Assassin's Creed 3

Ratonhnhaké:ton (4 aprile 1756 – ?) meglio noto come Connor, è stato un nativo della tribù mohawk dei Kanien’kehá:ka ed il leader del ramo coloniale della Confraternita degli Assassini negli anni della guerra di indipendenza americana. Figlio del Templare Haytham Kenway e della nativa americana Kaniehti:io, il giovane Ratonhnhaké:ton crebbe secondo le tradizioni della sua tribù. Dopo aver incontrato Giunone attraverso il Nexus, decise di mettersi in viaggio in cerca degli Assassini. Dopo alcune settimane di viaggio, Ratonhnhaké:ton incontrò il Mentore del decaduto ramo coloniale della Confraternita, Achille Davenport. Quindi passò quattro anni ad allenarsi sotto la guida di quest’ultimo, assumendo poi il nome di Connor e iniziando una spietata caccia ai maggiori Templari dell’epoca. [Fonte Assassin’s Creed Wiki]

Connor mi piace molto, sia dal punto di vista del personaggio in se, che è testardo e determinato, ma è anche fedele sia alla causa che alla sua gente poiché dal gioco si può capire che inizia il suo viaggio con l’idea di proteggere il suo popolo, sia per il suo modo di combattere, dove la sua “stazza” e le sue origini di nativo americano lo rendono uno dei più temibili Assassini di sempre.

Matteo

Di seguito tutti i costumi del protagonista di Assassin’s Creed 3 creati da S&M Cosplay e indossati da Matteo Bindi

…Coming Soon…

…Coming Soon…

…Coming Soon…